Giordania
Da 14 a 34°C
temperatura
3480 ore
sole al giorno
114 mm
pioggia
309 giorni
asciutti
55 giorni
pioggia
1 giorno
neve

Clima di Giordania

La Giordania è un paese del Medio Oriente. Ha un clima unico per via della sua posizione e del suo aspetto. La Giordania ha un clima da arido a semi-arido, con estati calde e secche e inverni freschi e umidi.

Medie climatiche per l'intero anno

  • Giorno: la temperatura media diurna è compresa tra 14°C e 34°C durante il giorno
  • Notte: la temperatura media notturna è compresa tra 6°C e 21°C
  • Pioggia: piove 55 giorni e c'è un totale di circa 114 mm precipitazioni
  • Neve: nevica in media 1 giorni all'anno
  • Ore di sole: durante l'anno ci sono 3480 ore di sole
Temperatura massima: tra 14°C e 34°C
Mese più caldo: 34°C a luglio
Mese più freddo: 14°C a gennaio
Temperatura notturna: tra 6°C e 21°C
Giorni di siccità: 309 giorni
Giorni con pioggia: 55 giorni
Giorni con neve: 1 giorni
Somma totale della pioggia: 114 mm
Numero di ore di sole: 3480 ore

La posizione e la forma della Giordania determinano di solito il suo clima. Il paese si trova in Medio Oriente, un'area nota per il suo clima caldo e secco. La Giordania è un paese senza sbocco sul mare circondato da deserti, che contribuiscono al suo clima secco. Grazie alla loro altitudine, i Monti Rif e i Monti Abarim, che si trovano in Giordania, hanno un clima più moderato. Tuttavia, il clima della Giordania nel suo complesso è caldo e secco.

Estate in Giordania

Da maggio a settembre, quando in Giordania è estate, il clima è caldo e secco. In questo periodo la temperatura media si aggira intorno ai 30 gradi, ma nelle zone desertiche del paese può talvolta raggiungere i 40 gradi. Il clima della Giordania è caratterizzato da scarse precipitazioni estive e il caldo secco può essere talvolta difficile da sopportare.

Inverno in Giordania

In Giordania le estati sono calde e secche, mentre gli inverni sono freschi e umidi. Da novembre a marzo la temperatura media scende a circa 10 gradi e piove molto, soprattutto nelle zone montuose del paese. La stagione delle piogge in Giordania è una gradita pausa dal caldo secco dell'estate e il clima più fresco rende il periodo migliore per visitarla.

Primavera e autunno in Giordania

La primavera e l'autunno sono periodi di transizione in Giordania. Il clima è mite e i modelli meteorologici cambiano. In primavera, da marzo a maggio, il clima inizia ad essere più caldo e le piante iniziano a fiorire. Anche il paesaggio inizia a diventare verde. L'autunno, da settembre a novembre, è anche un periodo di cambiamenti, con il clima che diventa più fresco e le foglie sugli alberi che assumono colori diversi.

Vuoi andare a Giordania?

Queste sono le compagnie di viaggio dove puoi prenotare un viaggio per Giordania:

Offerte per Giordania

Grafico della temperatura

Questo grafico mostra la temperatura massima media (rosso) e la temperatura minima (blu) per Giordania.

Grafico delle precipitazioni

Questo grafico mostra la quantità media di precipitazioni al mese per Giordania.

Tabella climatica di Giordania

In questa tabella climatica puoi vedere a colpo d'occhio qual è il tempo medio al mese per Giordania. I dati sono stati raccolti in un periodo di 30 anni, da cui è stata ricavata una media mensile. Da un anno all'altro le differenze possono essere maggiori o minori, ma con questa tabella climatica puoi avere una buona idea di come potrebbe essere il tempo per Giordania in un determinato mese.

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Giorno 14 16 19 25 28 32 34 34 31 27 21 16
Notte 6 7 9 12 16 19 21 21 20 17 13 8
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Pioggia 18 24 13 8 6 0 0 0 2 11 17 15
Giorni di
pioggia
7 7 8 7 4 - - - 2 6 7 7
Giorni di
neve
1 - - - - - - - - - - -
Giorni
asciutti
23 21 23 23 27 30 31 31 28 25 23 24
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Ore di sole
al giorno
6 6 8 11 12 12 12 13 10 10 7 6
Forza del vento
in Bft
3 3 3 3 3 3 3 3 3 2 2 3
Indice UV 3 3 4 6 6 7 7 7 6 5 4 3

Quando visitare Giordania

Il periodo migliore per visitare la Giordania dipende da diversi fattori, tra cui le preferenze personali e i piani di viaggio. Tuttavia, ci sono alcune stagioni specifiche in cui è consigliabile recarsi in questo bellissimo Paese mediorientale.

Innanzitutto, è bene ricordare che le estati in Giordania possono essere piuttosto calde, con temperature che superano i 38 gradi Celsius in alcune regioni. Grazie al clima più mite e confortevole, molti turisti preferiscono visitare la Giordania in primavera o in autunno. In generale, aprile, maggio, settembre e ottobre sono i mesi migliori per visitare la Giordania, poiché offrono un equilibrio confortevole di temperature calde e bassa umidità.

Quando pianifichi un viaggio, considera il periodo di punta per la Giordania. Questo accade solitamente tra la metà di giugno e la metà di settembre, quando la Giordania è molto frequentata da turisti provenienti dagli Stati Uniti e dall'Europa. È meglio non andare in questo periodo se vuoi evitare la folla e ottenere un servizio più personalizzato dal personale dell'hotel e dalle guide locali.

D'altra parte, se sei interessato a partecipare, potresti pianificare il tuo viaggio in base a uno dei famosi festival o eventi della Giordania. Ad esempio, il Festival di Jerash, un popolare evento culturale, si tiene ogni luglio nella storica città di Jerash. Il festival offre una varietà di bancarelle di cibo e souvenir, oltre a musica tradizionale, danze e altri spettacoli.

Clima di Giordania per mese

Qual è il clima medio di Giordania in un dato mese? Clicca su un mese per vedere tutte le medie mensili di sole, temperature massime e minime, percentuale di probabilità di pioggia al giorno, nevicate e numero di giorni di pioggia.

Ancora esperienze a Giordania

Siete stati a in Giordania?

Lasciate la vostra esperienza con il meteo di Giordania e avrete la possibilità di vincere 100€!

Il vostro indirizzo e-mail non comparirà nella recensione e non sarà trasmesso a terzi.

Populaire bestemmingen in Giordania

Città e villaggi in Giordania

Avete visto un errore?

Inviateci un'e-mail, vi siamo grati.